Come preparare correttamente gli esami e superare lo stress?

Come preparare correttamente gli esami e superare lo stress?

Lo stress non è una finzione per non fare nulla. Lo stress è uno degli stati del nostro corpo. I suoi sintomi sono: tremori degli arti, sudorazione profusa, stanchezza, sonnolenza, insonnia, mancanza di voglia di parlare con qualcuno, sensazione di malessere. A volte lo stress può causare depressione, cattivo umore e appetito.

Lo stress di solito si verifica quando abbiamo un problema urgente da risolvere. Tali condizioni possono verificarsi negli studenti che non sanno come prepararsi adeguatamente per gli esami. Perché? Perché c’è un’enorme quantità di informazioni, ma non abbastanza tempo per assorbirle.

Ci sono alcuni semplici consigli che possono aiutare a rispondere alla domanda su come affrontare lo stress prima degli esami. Eccoli qui:

  1. Non stare seduto al computer tutto il giorno. Distraetevi, chiamate un amico, camminate per casa, ascoltate musica che vi distragga, semplicemente sdraiatevi con gli occhi chiusi e ascoltate il silenzio;
  2. Mangiare bene. Cerca di non mangiare molto piccante o calorie. Mangia invece un’insalata, è sia gustosa che sana. Non abusare di alcol. Concedetevi qualcosa di dolce, come il cioccolato, vi solleverà il morale;
  3. Ricaricatevi il cervello. Puoi farlo con il caffè o il cioccolato amaro, o con i nootropi. Basta non esagerare! Il cibo più utile per il cervello è il pesce, le sue varietà grasse, ma non basatevi solo sulla cucina e scegliete pasti con meno carboidrati;
  4. Non lasciar perdere il sonno. Per l’assimilazione di enormi quantità di informazioni, la qualità del sonno è molto importante! Cerca di andare a letto e alzarti alla stessa ora;
  5. Tieniti occupato quando non stai studiando per un esame. Parla con i tuoi amici, guarda la TV, fai una passeggiata, ma soprattutto non stare a casa! È deprimente;
  6. Elogia te stesso. Questo è necessario per darti fiducia e per sintonizzarti in modo positivo. Ogni giorno dì a te stesso che sei bravo e che ce la farai. L’importante è crederci;
  7. Non lasciatevi trasportare dal perfezionismo. Sì, nessuno vuole prendere un brutto voto all’esame. Ma un brutto voto non è la fine del mondo. Tutto può essere aggiustato.

Ricorda, hai persone vicine e amici che ti sosterranno sempre e ti aiuteranno in un momento difficile, ti daranno consigli su come prepararti correttamente agli esami. Per esempio, i tuoi genitori, che anche loro una volta hanno superato gli esami. Saranno felici di aiutarvi e darvi preziosi consigli.

Puoi anche chiedere supporto ai tuoi compagni di classe e amici del liceo. Parlate con coloro che hanno già superato l’esame, probabilmente vi diranno cosa fare e come parlare correttamente.

La preparazione psicologica per gli esami sotto la guida di uno psicologo esperto non sarà superflua. Ti aiuterà e ti dirà come non confonderti e ti insegnerà a controllare le tue emozioni.

E ora alcuni consigli su come prepararsi correttamente agli esami:

  • Ripetere il materiale spesso, ma in piccole porzioni. Riposatevi ogni 15-20 minuti;
  • Dovresti selezionare per te le cose più importanti, non è necessario memorizzare tutto, altrimenti ti confonderai nel troppo flusso di informazioni;
  • Il tempo “buono” per memorizzare il materiale lo stabilisci tu stesso: quando memorizzi meglio ciò che hai letto. La cosa principale è non pianificare troppo lavoro;
  • Immediatamente prima dell’esame stesso, assicurati di dormire bene! La sonnolenza non è un aiuto per voi;
  • Un aspetto fresco, allegro e sano, un atteggiamento positivo è la chiave del successo! Ricordati di questo;
  • Davanti alla porta della classe a volte fa paura. Ma non dovresti avere paura! Per far fronte alla tua eccitazione, fai dei respiri profondi ed espira più volte;
  • Quando prendi il biglietto, determina da solo le domande a cui risponderai per prime. Ricorda: l’esaminatore cercherà di scoprire ciò che sai;
  • Non farti prendere dal panico! Il panico ti impedisce di pensare e valutare adeguatamente la situazione. Cerca di distrarti durante gli esami, per esempio guarda fuori dalla finestra.

E infine: ognuno di noi ha paure, emozioni, ambizioni, tratti caratteriali e capacità personali. Pertanto, non esiste una risposta universale alla domanda “Come preparare correttamente gli esami e superare lo stress? Si dovrebbe cercare di trovare i propri punti di forza e la propria strada. La cosa principale è credere in se stessi, e avrete sicuramente successo! Buona fortuna!


No more posts
No more posts