4 consigli su come conquistare facilmente la simpatia degli altri

4 consigli su come conquistare facilmente la simpatia degli altri

Evocare la simpatia e saper piacere alla gente sono abilità molto importanti, perché l’umano è una creatura sociale e sopravvive molto male da solo. Non è nemmeno perché non ce la fa, è solo noioso e triste. Robinson aveva Friday, Outcast aveva Wilson ball, Will Smith aveva Samantha il cane nella New York estinta… Abbiamo bisogno di compagnia, è la nostra natura.

Anche se sei un ingegnere asociale che sta seduto nel tuo ufficio, hai bisogno di andare nei negozi, fare telefonate alla tua società di gestione degli alloggi, parlare con le donne, e comunicare con il supporto tecnico della tua banca o del tuo provider di servizi Internet. E certamente se sei un capo, essere in grado di conquistare la simpatia e il rispetto di chi ti circonda è un’abilità indispensabile!

In questo articolo voglio condividere quattro consigli efficaci per aiutarti a farlo.

1. Imparare a fare battute sugli altri in modo positivo

Battute brevi e veloci per lodare qualcuno nella folla sono un modo facile per guadagnare la loro fiducia. Ma la lode deve essere sincera e vera, altrimenti sembrerà patetica e sciocca.

Per esempio, se c’è una conversazione su come Stephen King è uno scrittore così figo e i suoi libri sono emozionanti, e il vostro conoscente ha anche scritto un libro, ma è modesto, potete dire di lui:

“King è certamente un ragazzo fantastico! Ma vive lontano e non possiamo uscire con lui. Ma noi abbiamo il nostro Re! Ed è vicino a noi! Guarda John! Ha scritto un libro, c’è sia la dissolutezza che il detective, e la filosofia come ha fatto King. Ok, sto mentendo, solo dissolutezza”. 🙂

È un bel trucco e aggancia sia il pubblico che il personaggio della battuta. Ed è universale. Se John non è uno scrittore, ma un blogger o un musicista, allora tutto è fatto per analogia.

Ecco un altro trucco interessante:

“Sapevate che gli scienziati britannici hanno scoperto che ai maschi biondi piacciono di più le ragazze che le brune o le rosse? Personalmente, per qualche motivo mi è venuto in mente Mark con i capelli biondi, che aveva una nuova ragazza quasi ogni giorno, e ho pensato: “Allora è questo il segreto! Non dovrei anche io tingermi i capelli di biondo?”. 🙂

Questa tecnica è garantita per far ridere le persone intorno a te. Ed è anche universale: puoi cambiare gli scienziati sui blogger, così come il tema della battuta in qualcosa di più toccante e interessante per il tuo pubblico. La cosa principale è seguire il principio della brevità e dell’umorismo sottile. Non vuoi allungare una battuta in un lungo monologo e la tua ultima frase dovrebbe essere breve e semplice.

4 consigli su come conquistare facilmente la simpatia degli altri

A proposito, dopo questo puoi fare una battuta sull’eroe della battuta precedente per la gioia degli altri (perché l’hai appena lodato, non si arrabbierà):

“John, non hai pensato che se fossi diventato biondo, i tuoi romanzi sarebbero stati più popolari tra le donne?”.

2. Toccare le persone più spesso

Sì, sappiamo che è più difficile farlo ora (a causa della pandemia di COVID, molte persone sono diventate diffidenti nel toccare). Tuttavia, questo non nega il potere attrattivo del tocco.

Molte persone pensano anche, per qualche motivo, che toccare sia appropriato solo in una relazione romantica. Questa è una stronzata! Qualsiasi amicizia è associata a una pacca sulla spalla e un abbraccio. Qualsiasi conoscenza inizia con una stretta di mano. Guardate i politici e i presidenti: queste persone si “strofinano” costantemente l’una contro l’altra in vari incontri e riunioni. Perché lo sanno: funziona!

Il contatto tattile avvicina le persone e allenta la tensione. Una semplice pacca sulla spalla aumenta la probabilità che la persona diventi tua amica. E un abbraccio è il modo migliore per guadagnare fiducia. Inoltre, gli studi dicono che abbracciare riduce lo stress, abbassa la pressione sanguigna e uniforma la frequenza cardiaca.

4 consigli su come conquistare facilmente la simpatia degli altri

Naturalmente, non vi stiamo incoraggiando ad andare in giro a toccare e abbracciare tutti. No, bisogna farlo con saggezza: con una persona pronta, al momento giusto e con le parole giuste. Altrimenti, questo tipo di panineria può essere percepito in modo estremamente negativo.

Ci sono 3 semplici tecniche per toccare correttamente e senza lamentarsi:

  1. Se stringete la mano e abbracciate una persona, fate lo stesso con i suoi amici. Non devi toccare selettivamente persone specifiche, o sembrerà sospetto. Questo è particolarmente importante per gli uomini. Beh, immaginate quanto sembri sciocco un uomo che ad una festa cerca di toccare una donna costantemente e molto, ed evita tutte le altre (a meno che non stiano già flirtando, ovviamente). È importante imparare a toccare tutti facilmente e in un modo amichevole che non abbia sfumature sessuali;
  2. Imparare a sentire dove, come e quando è appropriato farlo. La lunghezza e il luogo in cui si tocca una persona dovrebbero dipendere dal tipo di relazione che si ha con quella persona e da come questa risponde al contatto tattile che si ha con lei. Così, per esempio, con gli amici si può abbracciare e dare pacche sulla spalla o sulla spina dorsale, ma con gli sconosciuti è meglio limitarsi a tocchi leggeri e brevi sulle parti più sicure del corpo: gomiti e spalle. È anche importante osservare la reazione: se la persona si tende e si ritira – questo è, naturalmente, il “segnale di stop”;
  3. Non dimenticare lo scopo del tocco – per conquistare la simpatia di una persona. L’uomo o la donna che state abbracciando o toccando dovrebbe sorridere e rilassarsi come risultato del tocco. La persona deve mostrare simpatia reciproca. Altrimenti, non dovete fargli pressione e certamente non cercate di intensificare l’abbraccio con un massaggio o dargli una pacca sulla schiena più forte.

3. Condividi storie divertenti e imbarazzanti su di te

Mostra a tutti che hai il senso dell’umorismo. Se puoi condividere storie divertenti sui tuoi difetti o errori stupidi, non aver paura di raccontarle. Vincerai in entrambi i casi:

  1. In primo luogo, non è necessario inventare storie ridicole di altre persone per conquistare un pubblico (dato che ne avete di vostre, reali e uniche);
  2. Secondo, le storie personali sono sempre accolte più calorosamente da un pubblico rispetto alle storie di personaggi sconosciuti;
  3. In terzo luogo, dimostrerà che non hai paura delle battute su te stesso e che sei a posto con l’autostima. Sei sopravvissuto facilmente a questi errori e situazioni ridicole e non soffri a causa di essi, il che ti mostra come una persona forte e sicura di sé.

Particolarmente vantaggioso questo metodo funziona con le donne, perché vedono: un uomo sopravvive facilmente ai fallimenti e, inoltre, li ha già affrontati. Un tale coraggio ammira il sesso debole. Cosa non si può dire della situazione inversa (quando un uomo è arrabbiato o si vergogna dei suoi errori passati). Agli occhi delle donne tali uomini appaiono patetici e provocano persino ghigni.

4 consigli su come conquistare facilmente la simpatia degli altri

4. Lodare gli altri per meriti collettivi

Questo è un ottimo modo per conquistare la simpatia dei vostri colleghi di lavoro. Ma perché è necessario lodare i tuoi colleghi e non te stesso? Vi dirò un esempio qui sotto.

Immaginiamo che avete lavorato bene come squadra su un progetto difficile al lavoro e siete seduti a discutere i risultati. Allo stesso tempo nella discussione sono presenti persone che non hanno avuto a che fare con questo progetto. Sono interessati e cominciano a fare domande. Ed è qui che appare la magia. È qui che entrano in gioco i veri volti di tutti i partecipanti al progetto:

  • Gli egoisti loderanno se stessi e sottolineeranno costantemente i loro meriti nel progetto;
  • I carrieristi loderanno il loro capo in ogni modo e lo aduleranno;
  • I collettivisti, invece, loderanno la squadra per la qualità del lavoro svolto insieme.

Chi pensate che meriterà più simpatia da parte degli altri? La risposta corretta è i collettivisti. E anche voi dovete diventarlo nella vostra azienda. Se condividete sinceramente il merito e lodate le altre persone per la loro parte di lavoro, questo porterà a due cose importanti:

  1. Primo, le persone si fideranno di più di te (perché vedranno che pensi genuinamente che sono bravi e quindi vogliono continuare a lavorare insieme);
  2. In secondo luogo, a lungo termine, probabilmente porterà a delle amicizie e ai bonus ad esse associati.

Se sei fedele solo al tuo capo, probabilmente ti porterà a qualche bonus (più libertà, un aumento di stipendio o anche una promozione alla sua posizione). Ma l’adulazione al capo allontanerà il team da voi. E allora sarà molto più difficile conquistare la simpatia di queste persone. Pertanto, ci sembra che il modello corretto di comportamento sia proprio il collettivismo.


No more posts
No more posts