3 metodi per guadagnare rapidamente forza e aumentare i livelli di energia

3 metodi per guadagnare rapidamente forza e aumentare i livelli di energia

Tutti hanno familiarità con la sensazione di stanchezza e mancanza di energia, soprattutto durante i periodi di maltempo o le epidemie di infezioni virali. Normalmente, questo problema si risolve riposando e dormendo molto. Ma quando questa condizione persiste e riduce significativamente la qualità della vita, è il momento di pensare alla salute del sistema nervoso.

La fatica è uno stato funzionale del corpo con una significativa diminuzione dell’energia, delle prestazioni e della motivazione che colpisce il benessere fisico e mentale della persona. Di regola, la stanchezza persistente è un sintomo, non una condizione separata. Nella maggior parte dei casi, è causato da una combinazione di problemi di stile di vita, di salute e sociali.

In questo articolo vi parleremo di 3 metodi per guadagnare rapidamente forza e aumentare i livelli di energia.

Primo metodo

Immaginate nella vostra mente che una pioggia dorata vi piova addosso dall’alto. Potete immaginare che piova direttamente dal cielo, o che piova da un soffione della doccia. Quello che è più comodo. Questa è la pioggia energetica, i suoi flussi – la più pura energia naturale dorata, che vi lava completamente, dalla testa ai piedi, tutto il vostro corpo, riempiendo ogni cellula con la sua potenza e forza.

Sentite questo potere dorato che si riversa nelle vostre vene e arterie, nella vostra coscienza e nella vostra anima. Ti senti come se espandesse il tuo corpo dall’interno. Sentite questo tremendo potere. Diventi caldo e confortevole. Resta in questo stato per qualche minuto e poi esci dalla meditazione.

Secondo metodo

Siediti su una sedia, tieni la schiena dritta e le braccia lungo il corpo. Concentrati. Stringi le mani a pugno, stringendole il più possibile. Fai un respiro lento e profondo e mentre espiri, a denti stretti, pronuncia una parola: “Potere!”.

Mentre lo fate, stringete i pugni ancora più forte. E così: molte volte, finché non sentite questa forza in voi stessi. Non potete stringere i pugni, ma il bordo del sedile della sedia. Stringere saldamente.

Per me, per esempio, aiuta di più quando mi aggrappo a una sedia, ai bordi di essa. Non so perché. Ci vogliono in media 5 minuti. Se c’è molta debolezza, potrebbe volerci un po’ più di un minuto.

Terzo metodo

Devi stare da solo per un po’ e fare un po’ di meditazione.

Immaginatevi come… un’arancia divisa in fette da una base all’altra, ma non fino in fondo. Cioè, come a volte facciamo per la tavola delle feste – sotto forma di un fiore, una rosa. Le fette d’arancia, come petali, divergono in diverse direzioni. Questo sei tu. Tu prendi queste fette, le sollevi e le metti insieme. Mettendole insieme in un tutto, una sola arancia.

Devi sentire quel momento – che sei di nuovo un’arancia intera, non divisa. Intera e nella sua buccia. Devi controllare l’integrità della buccia. Guardala nella tua mente per vedere se c’è qualche danno: crepe, tagli o macchie.

Se ne trovi uno, lo sistemi immediatamente: lo colleghi, lo rammendi, lo rattoppi, ecc. Rimani nell’immagine dell’arancia intera per un po’, riparandola in te stesso. Poi esci dalla meditazione. Ci vogliono da uno a cinque minuti per fare il tutto. Se necessario, un po’ più tardi, è possibile ripetere la meditazione.

Se è difficile lavorare con le immagini, allora pronuncia questa meditazione a parole – un tono fermo e sicuro. Puoi dirlo mentalmente, puoi dirlo ad alta voce. Aiuta ad aumentare il livello di energia, ma non a lungo, al massimo per qualche ora. È importante ricordare che non è solo una questione di tempo, ma è anche una questione di tempo.

Tutti i metodi funzionano e sono stati testati molte volte. In momenti diversi della vita, uno aiuta più dell’altro…

Ti auguro tanta forza in questa vita!


No more posts
No more posts