Cosa sei tu: un essere umano del Sole o della Luna?

Cosa sei tu: un essere umano del Sole o della Luna?

Amate il sole splendente, i suoi raggi dorati e brucianti, le giornate limpide e soleggiate? O ti piace il crepuscolo, l’ombra, la sera accogliente, persino la notte? Chiudi le finestre e ti senti meglio nelle giornate nuvolose?

Si scopre che non a tutte le persone piace il sole. Ma non tutti hanno il coraggio di ammetterlo. Alcuni psicologi criticano persino il “popolo del lato oscuro”.

Sostengono, presumibilmente, che nell’anima di queste persone tutto è impuro. C’è un gomitolo di serpenti dentro di loro, e loro stessi sono diffidenti, astuti e doppiogiochisti. Non bisogna fidarsi di queste persone.

Personalmente, non credo. La mia opinione è che sia il sole che la luna sono ugualmente importanti. Non prendere l’amore per il sole come segno di una bella persona. E viceversa. Anche i cattivi amano il sole. Anche i predatori amano crogiolarsi alla luce del sole dopo un pasto abbondante.

Ma ci sono davvero persone del sole e persone della luna. Sono due tipi diversi di persone, tutto qui. L’uomo del sole è di umore migliore in una giornata di sole. Si sente meglio fisicamente e mentalmente. Può prendere il sole per ore; cerca di camminare sul lato soleggiato della strada. Ama la luce brillante! Ama l’attenzione ed è in grado di attirarla.

Queste sono persone che possono controllare gli altri. Se vogliono il potere, lo ottengono. La loro mente è chiara e le loro decisioni sono pratiche. Il sole ricarica la loro batteria, dà loro la forza di avere successo. E scelgono paesi soleggiati per le loro vacanze. È la loro risorsa.

Un uomo del Sole ha bisogno di riconoscimento e di applausi. Può brillare sia sul palcoscenico che nella vita. Dipende molto dall’amore delle persone che lo circondano. Non senza ragione si dice: “crogiolarsi nei raggi di gloria”, “brillare”, “sua signoria”…

E le persone della luna e del crepuscolo sono poeti e mistici. Sentono sottilmente l’umore degli altri, vedono la loro anima attraverso. Intuizione, sogni, premonizioni: L’uomo del crepuscolo può avere tutto. Si stancano rapidamente al sole. Non è che non amino la luce del sole; semplicemente si stancano. E stanno bene nelle giornate fresche e nuvolose. O la sera, dopo il tramonto.

Sono pensatori e filosofi. Il loro occhio interiore vede cose che la luce abbagliante impedisce loro di vedere. Ponderano e sentono, vivono una vita interiore. Distinguono le metà e le sfumature dei sentimenti umani… Queste persone sono semplicemente diverse, il più delle volte introverse. Cura, tenerezza, fiducia – ecco di cosa hanno bisogno le persone lunari.

Bisogna capire se stessi. E capire gli altri. Alcune persone camminano sul lato soleggiato della strada, altre sul lato in ombra. Alcuni ricevono l’energia del sole, altri l’energia della luna.

La cosa principale è non spingere gli altri e non deriderli. Rimanete sul vostro lato della strada, tutto qui. E fidatevi delle vostre sensazioni, dei vostri sensi, cercate il vostro scopo: solare o lunare. È allora che potrete avere successo e vivere in armonia con il Sole, la Luna e le altre persone…


No more posts
No more posts