I bambini sono un riflesso del karma dei loro genitori

I bambini sono un riflesso del karma dei loro genitori

L’uomo viene al mondo con la sua speciale, unica missione. Andando nel suo viaggio, sta andando non solo a compiere la sua propria missione, il suo scopo unico, ma anche a fare in modo di aiutare i suoi genitori.

Sì, il piccolo uomo viene a spiegare qualcosa ai suoi genitori. Per metterli sulla strada giusta. Qualcuno – per renderli più forti. Qualcuno per renderli più flessibili, qualcuno per renderli più morbidi. L’arrivo di un bambino può cambiare la vita di una persona completamente, drammaticamente e per sempre.

I genitori, al contrario, considerano il bambino la loro “croce” e si lamentano di lui, invece di capire quale valore porta loro, cosa li spinge a fare. Ma non è così.

Se un adulto, un vecchio guarda indietro alla sua vita e la analizza onestamente, vedrà che la maggior parte dei suoi meriti, delle sue vittorie, delle sue conquiste sono cose che non avrebbe mai fatto se non avesse avuto figli.

Un bambino è il motore, è il motivatore più forte. Spinge il suo genitore in avanti. Gli mostra quanto sia davvero capace. Quanto altruista, resistente, paziente e gentile può davvero essere.

Spesso il bambino mostra anche al genitore una visione diversa della vita. E l’adulto dovrebbe guardare meglio e ascoltare. Il bambino non sta forse dicendo la verità?

L’anima di un bambino sceglie sempre un genitore per grande amore, per un grande desiderio di aiutare il genitore a manifestarsi il più possibile. Anche se lo scopo superiore non vi è chiaro, è sicuramente lì.

Pensateci: quanto siete diventati migliori e più saggi come genitori.

Se un figlio adulto è distante da voi, se raramente vi abbracciate e dite parole gentili, allora da qualche parte avete sbagliato, non avete sentito, non avete capito. Ma non è mai troppo tardi per capire, se solo lo voleste.

E se un bambino è malato, è venuto per renderti più forte. Insegnarti a godere della vita, qualunque cosa accada. Insegnare a vedere la felicità nelle piccole cose più semplici. Insegnare a mostrarvi che siete incredibilmente forti. Sì, un bambino così è un dono speciale, e non tutti possono gestirlo.

I bambini sono un riflesso del karma dei loro genitori. E se improvvisamente il bambino sceglie un programma difficile (per esempio, nasce con malattie o vizi congeniti), non è tanto una punizione quanto uno dei modi di illuminare coloro attraverso i quali è venuto. Significa che la Vita non ha altro modo di svegliare gli adulti e farli riflettere che attraverso un bambino amato che è sempre in vista, che è amato e stimato.

Molti esperti sono dell’opinione che l’anima del bambino è già vicina alla madre in anticipo. Spesso la madre in attesa sente inconsciamente che presto ci sarà un miracolo nella sua vita. Questo conferma il fatto che alcuni genitori non possono rimanere incinta per molto tempo, nonostante la loro salute e la loro situazione finanziaria. La spiegazione di tutto questo da un lato è semplice, dall’altro incomprensibile – l’incompatibilità delle anime.

È possibile provare o confutare tutto questo? Neanche per sogno. Nonostante tutti i progressi della tecnologia, ci sono ancora molte cose inspiegabili nella vita umana quando veniamo al mondo. Una cosa però è certa: i nostri figli sono un riflesso di noi stessi, che ci piaccia o no.


No more posts
No more posts