Vampiri di energia. Come rispondere ai loro attacchi?

Vampiri di energia. Come rispondere ai loro attacchi?

Il vampirismo psicologico è un fenomeno abbastanza comune, anche se non palese. Non è sempre possibile capire che qualcuno ha una tale influenza su di te. E, tra l’altro, lo stesso “vampiro” non è sempre consapevole di danneggiare qualcuno con le sue frasi sconsiderate.

Sapevi che le persone tossiche possono anche augurare il bene a una persona con tutto il loro cuore? Così facendo, possono togliere alla loro “vittima” la pazienza, la forza fisica e morale. È particolarmente difficile quando un tale vampiro di energia è un vostro amico o un membro della famiglia.

Non è necessario ballare allo “scarabocchio” di qualcun altro, è il momento di resistere all’azione del “vampiro”. Inconsciamente, tali persone vogliono renderti nervoso, teso, fare errori, diventare depresso. Sii preparato agli attacchi del vampiro energetico, e sappi cosa rispondere alle sue frasi.

Devi avere autocontrollo e avere una mente fredda, solo allora puoi vincere una battaglia tossica. Controlla i tuoi impulsi per uscire dalla battaglia con meno perdite possibili.

Non sarete in grado di fermare completamente la vostra comunicazione, per esempio, con vostra madre o con un’altra persona vicina a voi. E non volete davvero essere in conflitto. Se reagite con negatività al negativo in uscita, non farete altro che peggiorare voi stessi. Dopo tutto, a volte questo è esattamente ciò che il “vampiro” sta cercando di fare – per pungervi, per finirvi, per ferirvi.

Qui ci sono frasi che il vampiro energetico dice spesso, e frasi che aiuteranno a neutralizzarle!

“Nessuno ti amerà come me!”

Non è chiaro come una persona possa essere così fiduciosa. E perché si dovrebbe credere sinceramente in tali parole. Ci sono molte persone nel mondo, persone diverse, quindi non tutto è perduto. Non dovreste ascoltare questa frase, credere in essa. Dopo tutto, stai solo sminuendo te stesso, pensando che non sei degno di più di quello che hai già.

La risposta a questa frase è semplice: “Non è assolutamente vero”.

“Non puoi farlo!”

A proposito, molto spesso sono le madri a dire questo ai loro figli, assordando così sia la loro autostima che il loro desiderio di andare avanti in una determinata direzione. Sì, la persona può continuare a svalutare tutte le tue conquiste, ma tu dovresti sapere che dovresti trarne beneficio. Lasciate che la vostra fiducia cresca!

La risposta corretta a questa frase è: “Puoi continuare a punzecchiarmi, ma riuscirò comunque ad avere successo e ad ottenere ciò che voglio!”.

“Non puoi fare nulla senza di me”

La cura e la custodia eccessive sono a volte molto stressanti. Se una persona ha braccia, gambe, qualcosa per dissetarsi e un tetto sopra la testa, sarà in grado di affrontare qualsiasi compito.

La risposta a questa frase è: “Posso fare qualsiasi cosa, ed è ovvio”.

“Non posso vivere senza di te”

Questa è un’altra storia da non credere. Questa frase viene pronunciata per indurre una persona a sentirsi in colpa e a sentire che non ha dato qualcosa al “vampiro”.

La risposta alla frase: “È il momento di imparare ad essere responsabile di te stesso, puoi fare tutto”.

“È colpa tua!”

Ci sono alcune persone che sono semplicemente magistrali nel far sentire una persona in colpa. Naturalmente, è tutta colpa tua, e tutto quello che succede intorno a te e tutti i fallimenti del “vampiro” sono anche colpa tua.

La risposta alla frase: “Io non ho colpa di niente, e tu faresti meglio ad andare da uno psicologo, e incolparlo di tutti i peccati mortali”.

“Pensa ai miei sentimenti!”

Qui non è affatto chiaro perché si dovrebbe parlare e agire in modo da non ferire in alcun modo l’anima vulnerabile del “vampiro”?

La risposta alla frase: “Ho una vita mia, e penserò innanzitutto e soprattutto solo a quella”.

“Stai sbagliando tutto!”

Come può una persona avere il diritto di dirvi cosa state facendo bene e cosa state sbagliando? Lui o lei è il vostro capo?

Se no, la risposta alla frase è semplice: “Stai usando un’affermazione non costruttiva. C’è qualcosa nel merito?”.

È molto difficile sopportare gli attacchi di un vampiro dell’energia, ma si può davvero fare. Queste persone amano molto fare pressione sulla pietà, indurre il senso di colpa nell’avversario, colpire un nervo scoperto. Impara a contenere le tue emozioni e non permettere a nessuno di entrare nella tua testa. Lasciate che le persone imparino a rispettare i vostri confini personali.


No more posts
No more posts